lunedì 30 aprile 2012

Dall'1 maggio "Fuori-sinc" con Maurizio Dj ogni notte su YogaNetwork

Foto
Avete in mente l'effetto "fuori-sinc" tanto caro a Ghezzi?
:-)
Fuori-sinc
dall'1 maggio dalle 23 alle 24 con Maurizio Dj, ogni notte su
RadioYogaNetwork Canale1.
http://www.coscienzaspirituale.org
Sul Canale2, invece, 24 ore su 24 su https://www.box.com/s/2320eb5c33d9a2db67a7
Buon ascolto.

Dirette maggio RadioYogaNetwork

Mi ha telefonato la zia Sandra...

Una giornata di grandi ritorni dal passato oggi, sono pieno di emozioni.
Presto pizzata con zie e Massimiliano, che già Stella ha conosciuto.
R

Oggi ho incontrato mia zia Stella!

Erano anni che non la vedevo, d'ora in poi non voglio più perderla di vista. È sempre stata la mia zia preferita, le telefonerò e ci vedremo per un pranzo a casa o quello che preferisce.
R

Bernardino del Boca


UN PIONIERE DELLE STRADE ALTE
(di Gianni Padmavojra De Martino)
Ricordo un grande personaggio italiano che ha lavorato fin dagli anni '50, in sordina, per una illuminata libertà sessuale e lo sviluppo di una più alta consapevolezza. Lutto nel mondo New Age e nei centri acquariani del pianeta. Maestro per diverse generazioni di ricercatori italiani nel campo degli stati di coscienza, il professor Bernardino dei Boca ha lasciato il corpo a 82 anni, il 9 dicembre 2001, a Borgomanero, presso il Villaggio Verde, la Comunità Acquariana da lui fondata a Cavallirio, in provincia di Novara, dove ha vissuto sino agli ultimi giorni profondamente amato, soprattutto dai giovani che ne ammiravano l'apertura, la generosità e la libertà dello spirito.

domenica 29 aprile 2012

"il Rogo di Berlino" di Helga Schneider, editore Adelphi, il figlio Renzo Samaritani parla della nonna SS. in diretta radio



Foto
Sabato 5 maggio dalle 12 su RadioYogaNetwork
http://www.coscienzaspirituale.org
Helga, abbandonata dalla madre che si arruola volontaria nelle SS,
vive la sua infanzia nella Berlino investita dalla guerra scatenata da
Hitler. La tragedia della guerra nella condizione di chi, nata dalla
parte degli aggressori, si trova a essere vittima innocente della
violenza di chi combatte per liberare la Germania.

Risotto ai fiori di zucca



INGREDIENTI
280gr. di riso semifino
30 fiori di zucca
50gr. di zucchine novelle
1 scalogno
30gr. di burro

Riso con erbe e feta



INGREDIENTI
210gr. di riso superfino
100gr. di formaggio tipo feta
40gr. di erbe fresche miste a vostro gusto (basilico, aneto, maggiorana, erba cipollina…)
300gr. di pomodorini ciliegia
1 limone

Rigatoni integrali alla crema di cipolla dolce e piselli



INGREDIENTI
280gr. di pasta integrale tipo rigatoni
5 cipolle bianche
vino bianco

Cani vegetariani


via Byline

Se un'attività è allo stesso tempo crudele e non necessaria - dice Verona ReBow - allora è sbagliata. Servirsi di altri animali (i cosiddetti animali di fattoria) per nutrire i nostri animali da compagnia è crudele - poiché causa sofferenza e morte - e non necessario - in quanto è dimostrato che i cani possono vivere bene e in salute con una dieta vegana.

 ricette vegan, vegan ricette, ricette vegetariane, cucina vegetariana, cucina vegana, cani vegetariani, dieta vegetariana per cani

Sent from my iPad

Sri Prahlad, AU: Sri Prahlada’s Kirtan at Qi Yoga


via Byline

Let’s get ready for Sri Prahlada’s Kirtan at Qi Yoga. This is going to be his first Kirtan after a long break. 27th of May at Freshwater.

Bookings at www.qiyoga.net

Sent from my iPad

sabato 28 aprile 2012

Ascolta RadioYogaNetwork

Oppure:
Winamp clicca
Windows Media Player clicca
Real Player clicca
QuickTime clicca
Web Proxy clicca
Streaming server page:
comunque ci hanno detto che un migliore e continuativo ascolto lo si ottiene anche e soprattutto da http://76.73.127.154:8065/listen
provate e per cortesia fateci sapere, grazie!
sembra invece si blocchi spesso
attenzione NON esiste più http://76.73.127.154:8065/stream , sostituito ora da http://76.73.127.154:8065/listen

Chiocciole zucca e fonduta di formaggi

Spesso e volentieri quando vado a fare la spesa compro sempre più roba di quello che in realtà mi servirebbe…per non parlare di quando c’è La Gourmet che comprerebbe camion di ogni genere di cose. Il risultato è che poi mangio i soliti ingredienti per una settimana.
Oggi in frigo avevo dei residui di zucca (vedi la vellutata) e dei residui di gorgonzola e taleggio derivanti dalla polenta concia dell’altra settimana fatta da mi’ madre…micidiale tra l’altro!
Da lì alla composizione di questa ricetta il passo è stato breve.
Allora indicativamente gli ingredienti per 4 persone sono:
  • 400 g di zucca,
  • mezza cipolla bionda,
  • 80 g di gorgonzola e 80 g di taleggio,
  • un po’ di latte,
  • 300 g di pasta formato chiocciole,
  • noce moscata,
  • olio evo, sale e pepe q.b.

Riunione Bilderberg negli USA a Giugno


via Byline

tratto da: TERRA REAL TIME


28 aprile 2012 - Le voci che la città di Haifa in Israele sarebbe il luogo della prossima conferenza del Gruppo Bilderberg sarebbero fuorvianti. Il Westfields Washington Dulles Marriott hotel a Chantilly, Virginia e sede della riunione del Bilderberg nel 2002 e nel 2008, è interamente prenotato da Giovedi 31 Maggio fino al 3 giugno, ma ha camere disponibili prima e dopo queste due date. Dopo i fatti dello scorso anno a St. Moritz in Svizzera, dove i membri del Bilderberg sono stati criticati direttamente dai manifestanti dopo la decisione bizzarra di fare una passeggiata nella natura, si aspettano stavolta una conferenza notevolmente più sicura.

venerdì 27 aprile 2012

Lettera di SSNV a La Repubblica

Cari lettori,
rendiamo nota la lettera inviata ieri, 26 aprile, a La Repubblica, sul tema della risposta data da una pediatra sulle pagine del giornale in merito all'alimentazione vegetariana nei bambini.
Per chi volesse mandare le sue osservazioni, facciamo presente che le mail del direttore e della rubrica delle lettere del giornale sono rispettivamente:
v.zucconi@gmail.com
rubrica.lettere@repubblica.it
Questa la lettera di SSNV:
Egregio Direttore de La Repubblica,
Spett.le Redazione,
Leggiamo a questa pagina:
http://www.repubblica.it/salute/esperti/pediatria/2012/04/25/news/il_pediatra_del_23_aprile-33809757/
in risposta a una domanda di una lettrice, le affermazioni della dottoressa Susanna Esposito:
"Risposta - Gentile signora, la sudorazione di cui parla non è un problema se non si associa a febbre o a rilevante perdita di peso (calo ponderale superiore al 5% rispetto a un peso precedente). Anche il pianto notturno non è un problema. Per contro, è molto grave se la sua alimentazione è priva di carne. Una dieta vegetariana nei primi anni di vita può portare a una grave anemia e causare anche un ritardo di sviluppo neurologico."
Come Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana - SSNV chiediamo una pubblica rettifica di questa risposta, in quanto questa affermazione è disinformativa e priva di fondamento.
Una dieta vegetariana nei primi anni di vita è invece un efficace mezzo di prevenzione dell'obesità infantile, e può contribuire a ridurre il successivo rischio di malattie cardiovascolari, obesità, diabete e ipertensione.

Pasta con radicchio trevigiano e crema di parmigiano


Pasta con radicchio trevigiano e crema di parmigiano
Il radicchio era stato grigliato e condito con sale, pepe, olio e origano.
Ho messo su l’acqua per la pasta (delle conchiglie) e nel frattempo a bagnomaria ho sciolto una bella manciata di parmigiano grattugiato con un po’ di latte.

Viaggio a Vienna?


“Viaggio a Vienna”
1971 – Io e mia madre per trovare il male
Mi piace il titolo suggerito da mia madre.
Spero d'iniziare a lavorarci già entro fine 2012 (col suo aiuto perché da solo non sarebbe possibile soprattutto per alcuni ricordi che, in parte, mi hanno abbandonato).
Renzo



Helga Schneider
Il rogo di Berlino
1995
Adelphi Edizioni, Milano
Vienna, primavera 1971.
Salimmo in fretta le scale del vecchio palazzo viennese e il cuore mi batteva così forte che non fui capace di suonare il campanello. Lo fece Renzo, mio figlio.
L’avevo cercata a lungo e ora, a distanza di trent’anni da quando mi aveva abbandonata in una Berlino già molto scossa dalla guerra, avevo ritrovato mia madre; viveva a Vienna, nella sua città...

mercoledì 25 aprile 2012

BLACKOUT PROGRAMMATO 2012, GIORNI DI BUIO PROVOCATI MA NON DAL SOLE?

ONDA VERTEBRALE "Lombari & Desideri" - Udine 12_13 Maggio

HADAR ITALIA
organizza
ONDA VERTEBRALE
“Lombari & Desideri”
Incontro esperienziale a cura di Marika Innocenti & Edi Pizzi
UDINE 12_13 Maggio
Permetti al fluido vitale di muovere l’Onda Vertebrale
Ogni disturbo nasce da un vissuto, da un’esigenza personale, dalla richiesta
del Corpo di onorare un Sentire.
Lombalgia, lombosciatalgia.. sono termini medici che danno solo informazioni
sulla localizzazione del sintomo ma nient’altro.
È possibile invece interpretare il dolore e l’inabilità stessa come un
messaggio che il Corpo ci invia, cambiare situazioni, abitudini e
atteggiamenti limitanti.
Un week-end esperienziale per comprendere come la percezione del vissuto
abbia dato forma alla postura; stabilire un dialogo intimo col nostro Corpo,
rimodellare e rivitalizzare la nostra Onda Vertebrale per ritornare ad
essere gli artefici della nostra Guarigione e del nostro Benessere.
Permettere al flusso di energie, pensieri, emozioni di attraversare le curve
fisiologiche della colonna vertebrale ci consente di valorizzare la nostra
Individualità e di colorare il mondo intorno della nostra Essenza.
Docenti:
- Dott.ssa Marika Innocenti, laureata in Fisioterapia presso
l’Università di Padova esperta nel trattamento delle patologie vertebrali;
conduce corsi per l’auto-guarigione e di formazione per fisioterapisti
accreditati ECM.
- Edi Pizzi, formatore per le risorse umane docente di filosofie
orientali, conduce incontri esperienziali per un incremento di qualità nelle
relazioni e la presa di responsabilità in ogni area della propria vita.
Info: www.hadaritalia.it
Mail: segreteria@hadar.it -
edipizzi@alice.it -
innocentimarika@virgilio.it
Tel. 329.65.86.826 (Edi) - 349.46.23.414 (Marika)
Image001

lunedì 23 aprile 2012

In Grecia c’è chi non usa più l’Euro

Questo articolo è perfetto per spiegare con semplicità un importante concetto: si può evitare l’uso dell’euro ed il ricatto del debito che esso genera senza aspettare che siano le istituzioni a organizzare la cosa, perché spontaneamente esse non lo faranno mai.

Ma la gente comune, che per vivere ha la necessità di scambiare beni e servizi materiali, può organizzarsi creando delle valute parallele con le quali strutturare una forma moderna e telematica di baratto. E tutto pare funzionare alla perfezione.

Mark Lowen | BBC News, Volos - 11 aprile 2012

http://www.bbc.co.uk/news/world-europe-17680904

Mentre la Grecia si interroga se uscire dall’euro, una città, Volos, ha costituito una valuta alternativa locale.

Pochi mesi fa, una moneta alternativa è stata introdotta nella città portuale greca di Volos. E ‘stata una iniziativa nata dal basso che da allora è cresciuta in una rete di oltre 800 soci, in una comunità che lotta per sopravvivere alla crisi finanziaria causata dall’Euro.

La bancarella di artigianato al mercato centrale di Volos si trova alla fine, subito dopo le marmellate fatte in casa. Dopo aver accuratamente visionato quello che c’è in offerta, Hara Soldatou ha selezionato una serie di candele decorate, felice del suo acquisto. “Si mi è costato 24 TEM, che ho mssso assieme offrendo lezioni di yoga,” dice.

Ovunque si vaga per la zona del mercato, una cosa che non sarà necessario avere in tasca è il denaro. Dai gioielli ai prodotti alimentari, dalle parti elettriche ai vestiti, tutto qui è in vendita con una valuta alternativa locale chiamato TEM.

Funziona come un sistema di scambio. Se si dispone di beni o servizi da offrire, si guadagna credito, con un euro pari a un TEM. È quindi possibile utilizzare i “risparmi” per comprare qualsiasi cosa viene offerto attraverso la rete, portando ad alcuni scambi di beni piuttosto originali.

Tutto ricorda di un sistema di baratto antico che ritorna nella Grecia di oggi.

“Posso avere corsi di lingua e lezioni di computer in cambio”, dice Stavros Ntentos dalla sua bancarella dove vende biancheria intima per bambini.

“E ‘una buona idea perché abbiamo bisogno di far capire alla gente che tutti possiamo comprare e vendere qualcosa, non abbiamo solo bisogno di euro”.

“Abbiamo raggiunto il fondo della nostra vita e ora dobbiamo pensare in modo diverso”, dice Tasos, una fruttivendola.

continua su http://goo.gl/AWQJD

Macchiatino di asparagi

Macchiatino di asparagi

Questa è un’altra ricetta della mia musa, che ho modificato alla fine per averla più saporita, per questo non è più un cappuccino ma piuttosto un macchiato!

Il risultato finale può essere molto scenico, con un contrasto di temperatura interessante e il tutto è buonissimo!

Ingredienti

  • 1 mazzetto asparagi verdi  (1 asparago a testa, circa)
  • 1 patata
  • 1 manciata mandorle spellate
  • 1 scalogno
  • 2dl panna fresca + 2 o 3 cucchiai
  • 2dl latte intero fresco
  • 1 o 2 cucchiai di formaggio morbido ma saporito (io ho usato il “Delice d’Argental”)
  • 1 cucchiaino di semi di zucca decorticati
  • 1 noce di burro

continua su http://goo.gl/yC3ji

Quanto sono intelligenti i gatti

(Reuters)Uomini e gatti potrebbero non essere così diversi. Il cervello dei nostri amici pelosi è infatti molto simile al nostro in quanto a funzione e struttura.  E' l'interessante risultato degli ultimi studi in materia di intelligenza animale che, a sorpresa, vedono il gatto superare anche il cane in quanto a capacità di dialogo con il padrone ma anche di addestrabilità. (Le più curiose immagini di animali... col vizietto dell'alcool e della "droga")

La rivista scientifica inglese New Scientist ha provato a tirare le somme di ricerche e esperimenti fatti negli anni su cani e gatti scoprendo per esempio che il cervello del gatto, pur se più piccolo di quello del cane, ha il doppio dei neuroni, cosa che aumenterebbe di molto la loro capacità di processare le informazioni. (Quanto ne sai sui gatti? Scoprilo qui)

continua su http://goo.gl/k1n7J

Berlino

E' Tempo di Scegliere

In che modo veniamo controllati? Chi ci controlla? Perché cercano di controllarci? L'autore, in questo Live Show di 7 ore, tesse insieme più di 16 anni di accurate ricerche e indagini mirate nell'ambito della Cospirazione Globale e sull'incredibile raggiro perpetrato ai danni di un'umanità che soffre di amnesia. David Icke, in veste di "Dot Connector", di colui cioè che è in grado di collegare tutti i vari punti della trama, utilizza centinaia di immagini per svelare la storia nascosta...

Spaghetti con asparagi e aglio della regina

Spaghetti agli asparagi e aglio della regina

Avevo sentito parlare dell’Aglio della Regina, una salsina alpina fatta con un erba aromatica molto particolare. Si trova online su Esperya. Incuriosito al massimo l’ho ordinato, e poi ho trovato su Cavoletto questa ricetta che ho provato: beh, è ottima.

Ingredienti per due

  • Qualche pomodorino
  • 4 asparagi verdi
  • 1 cucchiaino di aglio della regina
  • Burro
  • Sale, pepe, zucchero

continua su http://goo.gl/qQJyt

domenica 22 aprile 2012

RadioYogaNetwork AM 1503 KHz

Giorno della Terra. In Italia ci sono più foreste! Più amore per ‘mamma Terra’.

Earth-day-2012, foto di repertorio

EARTH DAY. Nella Giornata della Terra una buona notizia: in Italia c’è stato un aumento di circa 1,7 milioni di ettari di foreste negli ultimi 20 anni pari a circa il 20 per cento, che raggiungono così oltre 10 milioni e 400 mila ettari di superficie.La notizia arriva da Coldiretti in occasione della giornata della terra “Earth day”, sulla base dell’inventario del Corpo Forestale dello Stato. Dunque il polmone italiano è più esteso, che ci sia un po’ di speranza per questa umanità che tanto ha calpestato il suo pianeta?

Intanto la giornata di oggi serve anche a questo, a ricordarci di lei, la terra.
L’Earth Day è un giorno in cui ogni anno si svolgono iniziative nel mondo per accendere o aumentare la consapevolezza dell’importanza dell’ambiente naturale della Terra. Nel 2009, le Nazioni Unite hanno designato il 22 aprile come la festa della mamma Internazionale della Terra.

...continua su http://www.romagnagazzette.com/2012/04/22/giorno-della-terra-in-italia-ci-sono-piu-foreste-piu-amore-per-mamma-terra

sabato 21 aprile 2012

Pasta del boschetto secco


Pasta del boschetto secco
Tutto nasce dalla preparazione della terrina di zucca: alla fine mi è avanzata una mezza ciotola di purea di zucca (un centinaio di grammi). Mentre mi rassegnavo, stante l’ora di pranzo incipiente, all’ennesima pasta con la zucca scussa scussa, alzo gli occhi e vedo il barattolo dei funghi secchi…

Sito dedicato ai Gatti Vegetariani

Programma definitivo CONVEGNO 2012 Cattolici Vegetariani


e Newsletter
1
Pace a tutti!
Dopo tanto lavoro ed impegno ecco il programma completo del convegno di Associazione Cattolici Vegeteriani che si terrà l11-12-13 maggio presso il Monastero Santa Croce di Bocca di Magra (Sp) con il patrocinio del comune di Amelia.

intervista a Gregg Braden - 2012 cosa ci attende


intervista a Gregg Braden - 2012 cosa ci attende - 1a parte from alevideos on Vimeo.

Secondo gli scienziati noi siamo fatti di particelle quantistiche...

il bello è che gli scienziati hanno preso una particella quantistica e l'hanno spostata nel futuro, l'hanno modificata e si sono accorti che la particella si è modificata anche nel passato... anche se il passato è già passato, è già accaduto...
:-)
R

Foto

Inviato da iPad

101 cose divertenti, insolite e curiose da fare gratis in Italia almeno una volta nella vita


via Byline

101 cose divertenti, insolite e curiose da fare gratis in Italia almeno una volta nella vitaLa crisi economica come abbiamo mille volte ripetuto è una crisi di sistema. Le risorse e i soldi ci sono ma vengono buttati dalla finestra (500 miliardi all’anno tra evasione fiscale, burocrazia folle, sprechi, corruzione, economia mafiosa).
E i cibi in via di scadenza buttati, solo in Italia, darebbero da mangiare a 40 milioni di persone per tutto l’anno.
Esiste da tempo un movimento di persone che rifiutano il consumismo in modo radicale e vivono sfruttando tutti gli sprechi e le gratuità offerti dal sistema a dimostrazione dell’esistenza di uno stile di vita opulento e sprecone. Ma senza arrivare a questi radicalismi sarebbe utile che tutti si rendessero conto di quanto potrebbe cambiare il nostro modo di consumare, privilegiando il baratto, il riuso, il riciclo e tutte le esperienze straordinarie che possiamo fare a costo zero. Non è vero che le cose migliori sono anche care. Possiamo consumare prodotti eccellenti a costo zero.
Ad esempio Isa Grassano ha realizzato un bel libro nel quale raccoglie una serie di itinerari turistici, culturali e gastronomici, che non prevedono il pagamento di un corrispettivo.

Occupy Wall Street musician and Hare Krishna's jam in Union Square

Occupy Wall Street musician and Hare Krishna's jam in Union Square from buzzardbob on Vimeo.

venerdì 20 aprile 2012

Gregg Braden - La Matrix Divina (integrale)

L'attore di ''Harry Potter'' sarà gay in ''Kill your darlings''

Cinema. L'attore di ''Harry Potter'' sarà gay in ''Kill your darlings''

Daniel Radcliffe, che tra il 2001 e il 2011 ha vestito i panni del maghetto più amato della storia, Harry Potter, è pronto a vestire i panni del poeta della Beat Generation Allen Ginsberg nel nuovo film "Kill your darlings". Nella pellicola diretta da John Krokidas, Radcliffe sarà affiancato da attori del calibro di Michael C. Hall, Kyra Sedgwick, Ben Foster, e Jennifer Jason LeighNel.

Berlino chiama Bologna: gli intrecci nel turismo, università e immobiliare - Il Resto Del Carlino - Bologna

Berlino chiama Bologna: gli intrecci nel turismo, università e immobiliare

Tutti i legami economici con la Germania. E dal 3 giugno un volo diretto

dall’inviato Valerio Baroncini
Berlino, 20 aprile 2012 - LO CHIAMEREMO il fattore B. B come Berlino, la capitale della Germania che viaggia a velocità doppia (gallerie d’arte, industria specializzata, investimenti immobiliari boom); ma anche B come Bologna, la capitale del settore food, della Motor Valley e della mobilità italiana. E poi B come business: quello delle aziende (150 le emiliane con legami commerciali con la Germania, in pole position il meccanico, Audi-Ducati insegnano), ma anche quello immobiliare, visto che sono decine i bolognesi che hanno investito nel mattone tedesco.

IL RITORNO DI KALKI: MESSIA - AVATAR - PROFEZIE - APOCALISSE 2012 - NUOVO ORDINE MONDIALE

Menphis75.com - IL RITORNO DI KALKI: MESSIA - AVATAR - PROFEZIE - APOCALISSE 2012 - NUOVO ORDINE MONDIALE


La ricchezza sarà l'unica prova del valore di una persona, e la giustizia e le leggi verranno applicate soltanto per favorire i potenti. Una persona sarà giudicata perbene se guadagna abbastanza denaro, mentre chi non ha denaro sarà trattato come impuro, e lo scopo della vita sarà ridotto a riuscire a riempirsi la pancia. Chi riesce a mantenere una famiglia sarà considerato un uomo di successo.

Creato in laboratorio il primo DNA artificiale e' l'inizio di un umanita' sintetica?


via Byline

Si chiama l'Xna, il primo Dna creato in laboratorio, chiamato Xna (ossia Acido Xeno-Nucleico, a sottolineare la sua origine non naturale). E' una sorta di parente del Dna, capace di immagazzinare informazioni e di evolversi come il Dna naturale, ma modificato in modo da avere un aspetto diverso. Descritto sulla rivista Science, il Dna artificiale è stato sintetizzato da un gruppo internazionale guidato dal britannico Medical Research Council, lo stesso laboratorio in cui nel 1952 Watson e Crick avevano scoperto la doppia elica del Dna. A differenza della cellula artificiale ottenuta nel 2010 dall'americano Craig Venter, nella quale il Dna era costruito in laboratorio ma era comunque una copia fedele del Dna naturale.

giovedì 19 aprile 2012

Studio

Foto

Pianeti nomadi vengono attratti da stelle massicce



Potrebbe essere stato il triste destino di molti, anzi moltissimi pianeti nella nostra galassia. Formatisi dal disco di gas e polveri attorno alla loro stella madre e poi da esse allontanate per effetti di interazioni gravitazionali con altri corpi celesti. Ma anche in queste storie può esserci anche un lieto fine.

Diretta con Wendy di oggi

RadioYogaNetwork
AM 1503 KHz
http://www.coscienzaspirituale.org

Questo è il microfono che stiamo acquistando per RadioYogaNetwork

IMGARTG1_BLUSNOWBALLUSB.jpg

Penne coi carciofi


Penne coi carciofi
Questa pasta è uno dei miei cavalli di battaglia: sfiziosa, veloce e molto gustosa nella sua semplicità.
Ingredienti per 4:

Renzo Samaritani interview his mother, the writer Helga Schneider.