La ricostruzione dopo la guerra, vista con gli occhi di una ragazzina di 10 anni, nella Berlino del 1945. Con Heike riprende a respirare, Helga Schneider torna ad affrontare – dopo 13 anni – i temi del suo primo romanzo Il rogo di Berlino, di cui fu testimone diretta.

Berlino, 1945. Heike, dieci anni, vive con la madre nello scantinato della loro casa distrutta dalle bombe. Il padre è disperso, ma Heike sa che tornerà: non smette di parlarne al suo più grande amico e confidente, il grande melo che cresce nel giardino. Attorno, rovine: rovine di edifici, e rovine nelle menti e nei cuori delle persone. Tante però sembrano voler tener viva la speranza nel futuro… La storia personale di una ragazzina si mescola con la storia con la S maiuscola. Alla fine di una guerra non ci sono solo le cose da ricostruire, ma anche le vite e le persone.

L’ebook è in offerta – solo fino alla mezzanotte di oggi – a 2,99€ anziché 8,99€. Lo trovate in formato ePub con DRM Adobe su Bookrepublic.