sabato 24 giugno 2017

Per il percorso esoterico che io seguo l'estate praticamente...



Per il percorso esoterico che io seguo l'estate praticamente finisce quando per gli altri comincia, così come la morte è già presente nella nascita… se tu osservi alcuni alberi e piante, nei mesi di gennaio, febbraio e marzo (inverno) li vedi già pronti alla primavera… così come in questi giorni di agosto per la Natura è già autunno… dal mio punto di vista solo noi esseri umani siamo così rozzi nel festeggiare e accogliere ciò che va festeggiato e accolto… felici quando sul calendario c'è scritto Estate perché possiamo andare al mare e smettere di lavorare, festeggiamo Festa della Donna e/o della Mamma una o due volte all'anno dimenticando l'Essere Femminile (che è in tutte/i noi) negli altri 363-364 giorni… e così via… quando le persone “normali” (che brutto termine) festeggiano l'estate, l'Essere vicino alla Natura è in pace e inizia a pensare all'Autunno… quando tutti qui su Facebook scrivono Buon Natale io l'ho già festeggiato tutto ottobre, tutto novembre, tutto dicembre, perché Natale, Pasqua, Equinozi e Solstizi sono in realtà Percorsi della Tradizione Iniziatica e non eventi mondani come per il 90% della popolazione mondiale ormai. (presso Teatro Arena del Sole Bologna)



from ramanandan http://ift.tt/2tERsCJ
via IFTTT
Posta un commento